Via Delleani 24

 
 
 
 

Domenica e festivi: h.9.00 - 10.30 -12.00

Feriali (escluso lunedì) e prefestivi: h. 18.30

Nella cappella in Via Sestriere 32/a:
domenica ore 9,00 (dall' 8 Dicembre)

Confessioni:
domenica: ore 10-10,30 e 11,30 - 12.

==================

il nostro simbolo

==================

La liturgia di oggi

==================
===================

===================

La BIBBIA online

Categorie

===================

NEWSLETTER


===================

Area Riservata

===================

Molti di voi conoscono già il “Progetto Giovani” perché ne hanno sentito parlare o perché hanno figli che hanno già partecipato, tuttavia vogliamo dare un’idea anche a quelli che non conoscono questa attività e che potranno proporla ai loro ragazzi.

Il “Progetto giovani” nasce dall’idea di un gruppo di catechisti che, dopo aver accompagnato i ragazzi fino ai sacramenti, si sono resi conto che molti abbandonano la vita parrocchiale e non riescono a continuare una formazione catechistica che possa rendere più forte la loro fede.

I ragazzi sono in un periodo delicato della loro crescita: quando il catechismo in preparazione ai sacramenti termina, si ritrovano pieni di dubbi e con fatica riescono a malapena ad esprimere quello che sentono.Dopo tanti anni in cui si è insegnata la parola di Dio, nel momento in cui la fede vacilla perché inizia la dimensione critica dei ragazzi, spesso la formazione viene abbandonata e così i dubbi (a volte mai nemmeno espressi) restano e impediscono una vera crescita, più matura e consapevole nella fede.

Ecco l’esigenza di proseguire con un cammino di formazione che segua il ritmo di crescita dei ragazzi e che possa dar loro un sostegno nell’affrontare l’adolescenza.

Il “Progetto giovani” si propone di accompagnare i ragazzi di terza media, 1′ e 2′ superiore. Gli obiettivi fondamentali del percorso sono due:

  • una scoperta della possibilità di poter svolgere un servizio attivo nella comunità cristiana
  • una rinnovata scoperta della persona di Cristo, fondamento di speranza per una vita pienamente realizzata mediante il dono dello Spirito Santo.

La ricerca di un progetto di fede a tutto tondo sarà quindi lo sfondo degli incontri, che assumeranno anche un ritmo diverso e meno convenzionale, rispetto a quanto i ragazzi hanno vissuto fino ad ora.

La durata e i luoghi degli incontri cambieranno a seconda dell’esperienza che si vivrà: week-end, venerdì sera, generalmente 1 volta a mese.

Gli accompagnatori saranno degli adulti e dei giovani animatori dei gruppi, che li seguiranno da vicino e con continuità.

Gli incontri partiranno da un’attività pratica (lavoro, aiuto a chi ha bisogno) per sfociare in momenti di formazione spirituale che nascono direttamente dai bisogni e dalle domande dei ragazzi.

Gli accompagnatori spingeranno i ragazzi a organizzarsi, ad acquisire indipendenza nel fare e nel donarsi, sostenendo e guidando (con discrezione) il loro cammino, consentendo loro di sognare e di scoprire che la loro storia può essere simile a quella di altri, che i loro pensieri e le loro verità possono evolversi in una fede concreta in cui Gesù è al centro di ogni cosa, ma soprattutto della loro vita.

Gli animatori non sono maestri, ma persone adulte che, mettendosi in gioco in prima persona, educheranno senza essere didattici, ma con la volontà incessante di “dire Dio” e di far risuonare la Parola anche dove è ignorata.

Così, per esempio, la gita in montagna creerà la voglia di osservare il creato e far capire che dietro c’è Dio, un Dio padre che ama ognuno di noi, con il quale possiamo parlare e che possiamo calare nella nostra realtà.

Quest’anno, dopo le diverse esperienze maturate e vissute negli anni passati, vogliamo dare più continuità al nostro servizio.

Cercheremo quindi di seguire più da vicino e con più incontri, l’Associazione Air down, con la quale abbiamo già più volte collaborato. L’Associazione si occupa di ragazzi down, per informazioni (info@airdown.it) e noi seguiremo il gruppo con ragazzi che hanno più o meno l’età dei nostri. Con loro cercheremo di creare un rapporto di amicizia vedendo film, giocando, organizzando dibattiti, mangiando insieme…. vogliamo che i nostri ragazzi imparino che quando si aiuta qualcuno ci si impegna in prima persona e la cosa più importante e costruire un rapporto, sul quale gli altri potranno contare. Da questo poi nascerà una grande ricchezza per tutti!

Gli incontri con i ragazzi dell’Associazione si svolgeranno prevalentemente il venerdì dalle 17 (ora di ritrovo in parrocchia) cena insieme (pizza) e poi ritorno verso le 22.30.

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>