Orari SS. Messe

Domenica e festivi :
h.9.00 - 11.00
Prefestiva Sabato ore 18,30

Feriali (escluso lunedì e sabato): h. 8.00

CONFESSIONI. contattare direttamente il parroco

================

===================

il nostro simbolo

==================
===================

La Liturgia di oggi

===================

===================

NEWSLETTER


===================

Area Riservata

===================

E’ mancato don Mecu – rassegna stampa

servizio TGR Piemonte sui funerali don Mecu.

Don Domenico Ricca (per tutti don Mecu) e’ mancato sabato 2 marzo 2024, verso le ore 23, in ospedale dove era ricoverato da alcuni giorni per una grave infezione.

Ricordiamo don Mecu per gli oltre 30 anni di servizio nella nostra parrocchia, con la celebrazione della messa della domenica mattina e sempre presente per le occasioni più importanti.

Don Domenico nel 2011

Salesiano, nato nell’agosto 1946, originario di Mellea (Fossano – CN), ordinato sacerdote nel 1975, per 40 anni  e’ stato cappellano del carcere minorile dei Torino.

Preghiamo per lui in questo momento di dolore.

———- ———

Camera ardente: lunedì 4 marzo presso Eurofunerali, via Sestriere a Torino, dalle ore 8,00 alle 18,00.

Rosario:

lunedì 4 marzo alle ore 18,00 in parrocchia, via Delleani 24.

martedì 5 marzo alle ore 20,30 nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino

Funerale: mercoledì 6 marzo alle ore 10,30 nella Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino

Don Domenico sarà sepolto nel cimiterio di Mellea di Fossano.

————     —————

La notizia sui giornali del Piemonte e non solo:

La Guida Cuneo – muore don Domenico Ricca

TGR Piemonte – morto don Ricca

Diocesi Torino – il Signore ha chiamato a se’ don Ricca

La Fedeltà Fossano – addio a don Mecu.

Cuneo Dice.it – addio al prete del carcere minorile

Gazzetta d’Alba – morto don Meco.

La Voce è il Tempo Torino – morto don Domenico Ricca

Avvenire – E’ morto don Ricca, storico cappellano

Casale notizie – addio a don Domenico Ricca

NPG – in memoria di don Mecu alcuni suoi scritti

ANS – The Lord has called to himself Fr Domenico Ricca

Famiglia Cristiana – Ciao don Mecu, sei in un paradiso senza sbarre

Cuneo24.it – don Ricca è tornato alla casa del Padre

ACLI – don Domenico Ricca (Mecu) ci ha lasciato

La Stampa – e’ morto don Mecu, il prete degli ultimi

Corriere Torino – morto Domenico Ricca, per tutti era don Mecu

TGR Piemonte – funerale don Mecu

Diamo di più ai giovani che hanno avuto di meno”.
Per tutta la vita, don Domenico Ricca, Mecu, è stato guidato da questo insegnamento salesiano: parole che lo hanno portato a spendersi per ragazze e ragazzi, mettendosi davvero sempre a disposizione di chi era più in difficoltà.
Ho avuto la fortuna di conoscere don Mecu, di fare un pezzo della strada della vita con lui e con don Aldo Rabino, di imparare dalle sue azioni, dal suo modo di vivere, dalla sua simpatia e di avere la sua amicizia.
La scorsa notte don Domenico è mancato.
Perdere una persona come lui è doloroso, lascia un grande vuoto in tutta la comunità e in chi ha avuto la possibilità di incontrarlo ma lascia anche un grande esempio, che per tutta la vita lui ha saputo dare, da Salesiano e sacerdote, da cappellano del Ferrante Aporti, e, per me, anche da semplice amico.
Un abbraccio va a tutti i suoi cari, mentre a don Domenico desidero dire grazie, dal profondo del cuore, per tutto ciò che ha saputo insegnarmi e per il pezzo di cammino che ho avuto la fortuna di fare insieme a lui. (Stefano Lo Russo – Sindaco di Torino)
“Cosa dire del nostro caro confratello don Mecu? È difficile perché non si può ridurre la vita di una persona a poche righe… Oggi noi diciamo a Dio a un figlio di don Bosco, il nostro caro don Mecu, che ha speso tutta la sua vita di salesiano per accompagnare i giovani finiti al «Ferrante» dove don Bosco e tutti noi non avremmo mai voluto entrassero. Don Mecu ha amato veramente i giovani, soprattutto «quelli che hanno avuto di meno» e lo ha fatto per Amore al Signore Gesù e con un cuore che imitava quello di don Bosco» (cardinale Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore dei salesiani)

———> alcune fotografie di don Mecu

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>