Orari SS. Messe

Domenica e festivi:
h.9.00 - 10,30 - 12,00
Prefestiva Sabato ore 18,30

Feriali (escluso lunedì e sabato): h. 8.00

Nella cappella in Via Sestriere 32/a: domenica ore 10,00

CONFESSIONI. contattare direttamente il parroco

================

COVID-19 – Precauzioni in Parrocchia

===================

il nostro simbolo

==================

La Liturgia di oggi

===================

===================

NEWSLETTER


===================
===================

Area Riservata

===================

Campi estivi 2016 3° Medie e Giovanissimi – Diario di bordo e Foto

Diario di Bordo.

La vita del campo estivo giorno per giorno……

IMG-20160728-WA0008

Giovedi 28 Luglio 2016

Il gruppo delle terze medie e dei “giovanissimi” è arrivato sano e salvo al campeggio “Elba doc” alle ore 16,30 circa.

IMG-20160728-WA0011

Dopo aver scaricato il furgone Fiat Ducato di tutto il materiale (tende, tavoli, sedie, pentolame e derrate alimentari) la prima urgenza è stata montare le singole tende e, soprattutto, la tenda cucina, sempre piuttosto impegnativa.

Una volta montata è stata allestita con tutto il necessario per la cucina, bombola di gas compresa. Per ultimi i tavoli esterni e le sedie con tanto d’impianto elettrico d’illuminazione per la cena. Al che si è potuto cominciare a mettere su l’acqua per la pasta e a cuocere le salsicce e le patatine fritte.

C’è voluto un po’ ma per le ore 21,30 la pasta era pronta. Per il resto qualche dissenso dei ragazzi più grandi con gli animatori per la sistemazione nelle tende risolto senza rancori.

Serata rapida per l’ora tarda e per ricuperare le ore di sonno perse con la levataccia di questa mattina.

 


Venerdì 29 Luglio 2016

La giornata, dopo la sveglia, è cominciata con la preghiera delle lodi mattutine.

Dopo la colazione si è partiti per la spiaggia più vicina, poco oltre al porto. Si è tornati per il pranzo.

IMG-20160729-WA0015

Menù: insalatona mista con carne in gelatina. Poi, dopo le pulizie del caso, ci si è recati in un’altura alberata all’ombra dove tutti hanno cominciato la lettura del testo-guida di questo campo estivo: Il piccolo principe di Antoine de Saint’Exupéry, cui è seguita una riflessione prima personale, poi a gruppi, infine tutti insieme.

Dopo siamo finalmente andati in spiaggia per tornare alle ore 20,00 in campeggio per le docce e la preparazione della cena che, vista l’ora, occuperà l’intera serata.

Da segnalare il tentativo di un ragazzo (C.) di fare una capriola aerea sull’acqua in mare risoltosi in una rovinosa caduta sul fondoschiena, dolorosa ma senza conseguenze importanti.

 


Sabato 30 Luglio 2016

Anche questo giorno il bel tempo ci ha accompagnato consentendoci una giornata di spiaggia e mare ma anche di lunghi tempi di confronto e riflessioni a partire dai cc. V-IX de Il piccolo principe.

Ma andiamo con ordine: sveglia, Lodi mattutine, colazione e pulizie. E poi partenza per la spiaggia con la sabbia nera (per la presenza di minerale ferroso) di Topinetti. Bagno a volontà, con quattro ragazzi capaci di tuffarsi anche dagli scogli.

topinetti-dsc_4912Poi pranzo con abbondante insalata di pasta. Dopo un po’ di “svacco” sdraiati all’ombra di ombrelloni e teli militari che a fatica hanno resistito al forte vento, per due ore abbondanti si è lavorato su Il piccolo principe, da soli, a gruppi e poi tutti insieme.

Vista la bella giornata si decide di non tornare con la navetta ma di prolungare il tempo in spiaggia: torneremo facendo alcuni viaggi col Fiat Ducato. Perciò ancora bagno e poi, sulla spiaggia, si gioca a tennis con i piedi grazie alla rete che ci siamo montati e anche con i racchettoni da spiaggia.

Tornati in campeggio, la squadra di turno per la preparazione della cena lascia molto a desiderare sui tempi e sulla destrezza in cucina: la pazienza di Letizia che li coordina viene messa duramente alla prova… Un’altra serata praticamente occupata dalla cena, servita alle ore 21,15.

 


 

Domenica 31 Luglio 2016

IMG-20160731-WA0006

Dopo la sveglia, le lodi mattutine e la colazione ci si precipita verso il centro di Cavo dove, in una pineta vicino alla chiesa, viene celebrata l’Eucarestia parrocchiale delle ore 10,30, presieduta per l’occasione da don Paolo.

Emanuele e Tommaso M. si uniscono al chitarrista del luogo per l’animazione dei canti. Al termine dell’Eucaristia viene offerta a tutti la breve testimonianza di un ragazzo di 25 anni della comunità di recupero per tossicodipendenti “Lautari”:

dopo aver perso il padre a 4 anni, la madre ha cominciato a bere e lui ha iniziato a vergognarsi sempre di più della sua famiglia, finché a 16 anni ha cominciato a frequentare ragazzi con problemi simili ai suoi che l’hanno portato alla droga. Arrivato a 20 anni a picchiare la madre, il fratello più grande lo manda via di casa e aiutato dal parroco arriva alla comunità “Lautari”. Ormai sono 5 anni che non si droga più e ora aiuta altri ragazzi come lui ad uscire dalla droga.

Dopo l’Eucaristia si torna al campeggio e si cucina il pranzo domenicale: bistecche di filetto di maiale con insalata verde, pomodori, mozzarella e cocomero in chiusura.
Nel dopo pranzo, dopo le dovuta pulizie e un po’ di tempo libero, si riprende la lettura de Il piccolo principe (cc. X-XV), la cui riflessione personale, a gruppi e poi tutti insieme ci impegna per un paio d’ore. Poi tutti in spiaggia a fare il bagno.

Docce e alle ore 20,30 i ragazzi cominciano a cucinare la cena con i loro fornelletti a gas divisi in piccoli gruppi. Tutti riescono nell’impresa e alcuni ragazzi continuano a cucinare pasta e a mangiare fino alle 22,30. Liberati poi i tavoli di tutte le stoviglie si conclude con la preghiera di compieta per le 23,00 circa.

 


Lunedì 1 Agosto 2016

 

IMG-20160801-WA0014Oggi il gruppo dei nostri ragazzi s’è svegliato regolarmente. Dopo le lodi mattutine, la colazione e le pulizie, con una navetta hanno raggiunto la bella spiaggia di Calaseregola, bella ampia e sabbiosa.

Montati gli ombrelloni e 3 teli militari, bagno nelle acque trasparenti della caletta. Purtroppo una medusa ha toccato il braccio di uno dei ragazzi (G.). L’interessato è stato prontamente medicato e fasciato mentre gli amici hanno catturato e lasciato morire sulla spiaggia la medusa.

Un forte vento ha poi fatto cadere i teli: dopo diversi tentativi falliti di rialzarli, li si è montati non più attaccati ma singolarmente riuscendo così a tenerli in piedi nonostante il vento. Questo ha ritardano il pranzo: panini alla mortadella e al prosciutto cotto, pomodoro e banana.

Il tempo di rilassarsi un po’ all’ombra dei teli e, poi, si é lavorato come di consueto per un paio d’ore su Il piccolo principe (capp. XVI-XX), lavoro conclusosi con un’ampia discussione. Secondo bagno, giochi sulla spiaggia e poi ritorno a gruppi sul Fiat Ducato: prima la squadra che deve preparare la cena (piatto unico di pasta col tonno; mela verde), dopo le altre che hanno smontato e raccolto tutto il materiale servitoci nella giornata.

Fatte le docce si cena per le ore 20,45. Dopo ci sarà la veglia sotto le stelle in spiaggia.

 


Martedì 2 Agosto 2016

Ieri la veglia sotto le stelle è durata ben due ore: il gruppo è stato accompagnato col Fiat Ducato nella medesima spiaggia dove aveva passato la giornata: cala Seregola. Non c’era nessun altro, era buio pesto, con la spiaggia e il mare illuminati soltanto da un’incredibile stellata in un cielo senza nuvole. Viste anche le prime stelle cadenti! Insomma, una location perfetta per una veglia sotto le stelle sul tema della grandezza di Dio che si rispecchia nel creato e la dignità dell’uomo. Tant’è che si è prolungata oltre il previsto per la bellezza di questa notte in spiaggia in riva al mare. All’una siamo tornati e andati direttamente a dormire senza fiatare per non svegliare nessuno in campeggio.

IMG-20160802-WA0004
Oggi ci si è svegliati tardi per recuperare le ore di sonno. Dopo la preghiera e la colazione mattinata in spiaggia qui a Cavo.

Pranzo: insalatona mista con insalate verdi, pomodori, tonno, mozzarella, olive, mais; infine cocomero a volontà.

Dopo pranzo, pulizie varie, un po’ di tempo libero e, poi, la quotidiana lettura con riflessioni personali e di gruppo.

Siamo arrivati al cap. XXI, forse il più significativo del nostro testo, dove si afferma ciò che fa da titolo a questo campo: “L’essenziale è invisibile agli occhi. Non si vede bene che con il cuore”. Alcuni brani del Vangelo ci hanno aiutato ad apprezzare la saggezza di questa affermazione. Dopo un paio d’ore di lavoro, finalmente in spiaggia a Cavo.

Alle ore 20,00 in campeggio per le docce e la preparazione della cena: pasta asciutta alla matriciana, torta “sbrisolona” e prugne provenienti da frutteti confinanti col campeggio. La cena occupa la serata, che si conclude con la preghiera di compieta.

 


Mercoledì 3 Agosto 2016

Ultimo giorno pieno all’Elba! I più grandi hanno dormito sotto le stelle nella bellissima spiaggia di Cala Seregola con gli animatori che hanno loro illustrato la proposta per il prossimo anno, quello del cosiddetto “III G”. Don Paolo è andato a riprenderli col furgone alle ore 7,00 del mattino.

lacona

La giornata prevedeva poi la gita tutto il giorno nella spiaggia più grande dell’isola: Lacona. Essendo dalla parte opposta dell’isola rispetto a noi un autobus privato ci ha accompagnati. Sul posto tanta gente ma non abbastanza per impedirci di trovare posto e montare i nostri tre teli militari.

Bagno, pranzo con insalata di pasta e mela verde.

Poi ultima attività sui capp. conclusivi de Il piccolo principe, con tanto di riflessione. Ultimo bagno e poi via a riprendere il pullman.

Arrivati in campeggio per le ore 19,30 in fretta docce per andare nella spiaggia di Cavo a mangiare le pizze da asporto prese dagli animatori. Serata sulla spiaggia e poi ritorno in campeggio per la conclusione con la preghiera di compieta.


Giovedì 4 Agosto 2016

Ultimo giorno!

Sveglia alle ore 7,00, lodi mattutine e colazione. E poi via con lo smontaggio delle tende e, infine, della grande tenda cucina coordinati dalle animatrici Carlotta e Letizia, mentre Paolo si concentrava sul carico del Fiat Ducato.

Sotto il sole e con qualche insistenza verso qualche ragazzo a volte un po’ svogliato, per le ore 12,00 tutto è stato smontato e caricato sul furgone, le quattro piazzole liberate. Ci si lava un minimo e, zaini in spalla, ci si sposta al molo, all’ombra di un albero vicino a una fontana e alle ore 13,00, seduti per terra, si consuma il pranzo: insalata di pasta con pomodori, olive verdi, mais e carne in gelatina, cucinata la notte scorsa dagli animatori e condita la mattina.

Il traghetto partirà alle ore 14,00.

……… a piu’ tardi!!!

…………………………………………………………………………………….

Error: the communication with Picasa Web Albums didn’t go as expected. Here’s what Picasa Web Albums said:





Error 404 (Not Found)!!1

404. That’s an error.

The requested URL /data/feed/api/user/102946418866780261164/album/6313205962229876689?kind=photo was not found on this server. That’s all we know.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>