Orari SS. Messe

riprendono da sabato 23 maggio.

Domenica e festivi: h.9.00 - 10,30 - 12

Feriali (escluso lunedì) e prefestivi: h. 18.30 (sospesa)

Nella cappella in Via Sestriere 32/a:
domenica ore 10,00 (no maggio, giugno, luglio e agosto)

Confessioni:
Venerdì ore 17,00 - 18,00

........:
.

==================

il nostro simbolo

==================

===================

La Liturgia di oggi

===================

===================

NEWSLETTER


===================
===================

Area Riservata

===================

Emergenza Casa raccolta fondi

casa colletta 2013Il progetto, avviato nello scorso marzo, a fine agosto ha raccolto grazie alla generosità dei parrocchiani e alle attività promosse dai volontari del Centro d’Ascolto, la somma di 8.269  €uro.

Con questa somma abbiamo potuto pagare, nello stesso periodo,  affitti e spese a sette famiglie in difficoltà, per un totale di 6.840 €uro.

Vorremmo proseguire almeno sino a fine anno, ma la somma ancora disponibile di 1.429 € non è sufficiente. Contiamo pertanto  sulla generosità di tutti affinchè in aggiunta alle iniziative che  abbiamo in programma, possiamo raggiungere l’ obbiettivo prefissato.

Ringraziamo quindi  coloro che vorranno dimostrare sensibilità e interesse per l’iniziativa.

la pagina del CENTRO DI ASCOLTO (clicca QUI)

———————————-

Seguendo l’invito dell’Arcivescovo Nosiglia, domenica 10/02/2013 abbiamo raccolto 965€ per l’ EMERGENZA CASA.

E’ un punto di partenza che deve proseguire poiché sempre più numerose sono le persone della nostra parrocchia che non riescono a pagare l’affitto e/o le spese causa la perdita del lavoro.

Contiamo su un vostro aiuto ,anche piccolo, lasciandolo in segreteria da Don Paolo oppure al Centro di Ascolto.

Grazie

Il Centro di Ascolto

——————————————————————

La  Giornata della Casa è l’occasione per realizzare in parrocchia un piccolo percorso di accompagnamento delle famiglie in difficoltà.  Domenica 10 febbraio prossimo è una «giornata di sensibilizzazione comunitaria», in cui viene proposta la colletta dedicata in tutte le parrocchie della diocesi.

Alcune indicazioni tratte dal sito della Diocesi di Torino:

Il sostegno economico alle famiglie è una iniziativa che riguarda le singole parrocchie.  La gestione del progetto verrà fatta dalla singola parrocchia che, oltre cercare i fondi necessari, identificherà la o le famiglie da seguire tra quelle del proprio territorio, con l’aiuto della Caritas Diocesana che offrirà l’appoggio per ben sfruttare le opportunità già presenti sul territorio ed, eventualmente, rafforzare le risorse a disposizione della comunità locale.
  
ObL’obiettivo della iniziativa è il sostegno alla «casa». Pertanto i destinatari dovranno essere esclusivamente famiglie che, a causa della presente crisi economica, si trovano nella situazione di essere morosi incolpevoli rispetto al pagamento dell’affitto. Italiani o stranieri, non c’è differenza. L’intervento è di natura prevalentemente preventiva e va rivolto a chi sta diventando moroso, non a chi ha già l’intimazione di sfratto o chi è da tempo senza casa. È importante che il nucleo familiare prescelto non abbia già altri sostegni al reddito o non sia già inserito in programmi di aiuto. Si suggerisce di dare una priorità ai nuclei più fragili, tra i quali: i nuclei monogenitoriali con figli a carico e con ingressi economici saltuari, anziani soli ed abbandonati, famiglie con gravi problemi sanitari.

Ecco  il testo integrale del messaggio dell’Arcivescovo Nosiglia. CLICCA QUI

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>